FATTI MIEI

Perché OliviaQuantoBasta

22 ottobre 2015

OliviaQuantoBasta (o quel che volete) è un blog di pensieri parole e immagini che propongono una filosofia di vita positiva e proattiva.

Olivia è il mio nome, QuantoBasta ricorda il q.b. della cucina e anche la specificità di un’interpretazione personale della realtà.

Dicono che, letterariamente, il nome Olivia compaia per la prima volta nella Dodicesima Notte di Shakespeare, il cui sottotitolo è appunto O quel che volete: vorrei raccontarvi la non banalità del reale e offrirvi anche “tutto quello che vorreste leggere”.

Voglio fondere l’esperienza giornalistica, che fa parte della mia formazione, con la narrazione: cercherò di riproporvi – in maniera soggettiva ma veritiera – quello che vedrò e sperimenterò personalmente.

Spero troverete OliviaQuantoBasta glamour, elegante, spiritoso ma concreto: nelle mie intenzioni, OQB ha la vocazione del magazine e si propone di toccare il più vasto numero di aspetti della cultura, anche materiale, veicolandoli di prima mano attraverso contenuti coloriti e saporiti…quanto basta!
Buona lettura!

  • Roberta
    13 aprile 2015 at 5:18

    In bocca al lupo per questa nuova tua creatura! Sei sempre super!!!!!
    Ti seguiró
    Roberta

  • oliviachierighini
    13 aprile 2015 at 7:42

    Grazie! adesso mi commuovo…

  • Lidia Labianca
    13 aprile 2015 at 10:38

    Brava, Olivia. Mi piace un sacco!

  • marina malvezzi
    13 aprile 2015 at 10:48

    Brava Olivia! Sei super brava e hai tutta la mia ammirazione. Sono certo che sarà un successone. Ti seguirò con affetto

    Baci

    Marina

  • oliviachierighini
    13 aprile 2015 at 11:49

    Grazie Marina, sei stata una grande maestra!

  • Laura Turchetti
    13 aprile 2015 at 13:42

    In bocca al lupo Olly!!!

  • oliviachierighini
    13 aprile 2015 at 16:45

    grazie!

  • Orsetta Mantovani
    13 aprile 2015 at 17:10

    Brava Olivia

  • oliviachierighini
    13 aprile 2015 at 17:26

    Grazie Orsetta!

  • Emilia
    15 aprile 2015 at 21:19

    in bocca al lupo…brava!

  • oliviachierighini
    15 aprile 2015 at 21:51

    Grazie Emilia, spero troverai qualcosa da leggere di tuo gradimento 🙂

  • Una giornata al Royal Ascot | OliviaQuantoBasta
    27 giugno 2015 at 15:36

    […] che dovevo trasportare un cappello per mezza Europa prima di approdare in Inghilterra, ho scelto quel Reinhard Plank a tesa larga che perdonava spiegazzature e […]

Leave a Reply