Instagram

Seguimi!

Foresta Blu di Fabrizio Plessi

13 Aprile 2015
plessi

Fabrizio Plessi

Se per caso passate allo IULM per questa mostra di food design, salite anche alla Contemporary Exhibition Hall dove, fino al 31 ottobre 2015, rimarrà istallata la Foresta Blu di Fabrizio Plessi.

Foresta Blu è un’opera archetipica di Plessi, che mi ha ricordato istantaneamente Mariverticali del 2011, l’opera esposta alla 54° Biennale nel Padiglione; in Mariverticali, 6 imbarcazioni in acciaio nero emergono dall’oscurità mentre video-schermi sulle chiglie evocano suoni e correnti del mare.

Nello spazio espositivo dello IULM – concepito da 5+1AA – Fabrizio Plessi dialoga con l’architettura e sospende, nella luce blu, 6 grandi tronchi mentre le video installazioni di pioggia e i rumori, raccontano le origini profonde della vita.

Foresta Blu è una videoscultura da contemplare, onirica, di forte impatto visionario; è anche uno sguardo sul futuro e sulla possibilità di convivenza tra ecologia e tecnologia, difesa dell’ambiente e innovazione tecnica.

L’opera vale il viaggio perciò, anche se lo IULM non si trova nella posizione più felice della città, mettete la visita in calendario da oggi alla fine di Expo2015.

Dove e Quando:

IULM

Contemporary Exhibition Hall

Dal 13 aprile al 31 ottobre

Apertura dalle 8.30 alle 19.30. L’ingresso è gratuito.

In concomitanza con il Salone del Mobile, la mostra è aperta sabato 18 e domenica 19 aprile.

image