COME

Cioccolata in tazza, calda e densa.

10 gennaio 2018
Cioccolata calda in tazza, densa e con marshmallows.

Grande è un fanatico della cioccolata in tazza ma, contrariamente a me, la ama densa che più densa non si può.

Hai presente le buste che promettono una cioccolata calda così densa che resta in piedi il cucchiaino? Lui ha cercato di obbligarmi a comprarle ma ha scoperto che posso farla anch’io a casa, con risultati persino migliori, grazie alla scelta oculata degli ingredienti.

Come si prepara la miscela pronta, fatta in casa, per la cioccolata in tazza?

Prendi: 300 g di cacao amaro di prima qualità, 300 g di fecola di patate e amido di mais mescolati in parti uguali (confesso, io uso la farina sostitutiva senza glutine Mix it! della Schär), 150-300 g di zucchero (bianco, di canna, di dattero, di cocco o qualsiasi zucchero di cui ti piaccia il sapore), 300 g di cioccolato fondente grattugiato al 65% circa, un aroma a scelta (vaniglia, peperoncino, cannella, scorza d’arancia, anice stellato, caffè…).

Metti tutto in un barattolo e mescola bene. Per ogni tazza, servono circa 40 g di prodotto per 130 g di latte.

Puoi preparare la cioccolta calda in un pentolino o nel micro-onde. Diluisci il preparato rispettando le proporzioni e fai cuocere in un pentolino – a fuoco bassissimo – fino a quando non si addensa, oppure metti la tazza nel micro-onde e cuoci alla massima potenza per 1 minuto, mescola e poi procedi con la cottura di 30 secondi in 30 secondi, mescolando ogni volta fino a quando vedi che la cioccolata tende a bollire. Blocca la cottura non appena vedi che si gonfia, in modo che non straripi dalla tazza. Per ottenere una cioccolata più densa, porta a ebollizione 2 o 3 volte; se è troppo densa, aggiungi un goccio di latte.

Per ottenere una cioccolata meno fondente, sostituisci il cacao amaro con uno dolce e il cioccolato da copertura con cioccolata al latte o bianca. Non farti fuorviare dall’idea che ai ragazzini piaccia dolcissima: a Grande piace nera o niente.

Il tocco malefico lo vedi nell’immagine: pezzettini di marshmallows. Ma lo sai che la ricetta per farli a casa la trovi qui?

    Leave a Reply