Instagram

Seguimi!

Crema di latte senza uova e glutine: tra menjar blanc e crema vegana.

21 Febbraio 2019
Crema di latte senza uova e glutine: tra menjar blanc e crema vegana.

Il menjar blanc è un dolce tipico aragonese, catalano e delle Baleari – una semplice crema dolce di latte e amido – ma anche una torta tipica di Alghero, simile al flan parisien: prepari una crema e la cuoci dentro ad un guscio di pastafrolla sottile.

Quello che vedi nella foto è l’immagine di un ricordo preciso. Da ragazza, mi sono ritrovata un’estate in una masseria sull’altopiano ragusano: nella nostra parte di abitazione non c’era la luce e l’acqua bisognava andare a prenderla al pozzo. In compenso c’era tantissimo latte fresco e la bellezza di veder nascere i vitellini. Con tutto quel latte – e non molto altro cibo che non fosse strettamente necessario – valeva la pena imparare a fare qualcosa di nuovo. La mamma del padrone di casa mi insegnò questa crema velocissima – che mi ricordava tanti altri dolci mangiati nel Mediterraneo – da mangiare con le mandorle fresche, appena raccolte attorno a casa.

Nel tempo ho scoperto che era il ripieno del menjar blanc di Alghero: se vuoi farlo, devi arrivare fino alla fine della pagina.

Ho scoperto anche che veniva molto bene sostituendo il latte vaccino con il latte di mandorle, per fare pace con la pasticceria vegana.

INGREDIENTI

  • 800 g di latte intero
  • 200 g di panna fresca
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di amido di mais
  • La scorza di un limone tagliata a spirale e un pezzetto di cannella

Come fare:

Stempera accuratamente l’amido con poco latte per volta, in modo che si sciolga bene.

Mescola tutti gli ingredienti in una casseruola e porta a ebollizione a fuoco dolce, facendo cuocere la crema per pochi minuti.

Se ti è possibile, abbassa la temperatura della crema in un bagnomaria d’acqua e ghiaccio, poi versala nelle ciotole o usala per il ripieno del menjar blanc.

Ricordati di eliminare la stecca di cannella e la scorza di limone.

Per conservare la crema in frigorifero, evitando che si formi una pellicola in superficie, coprila con un film alimentare a contatto

Puoi mangiare la crema così, con le mandorle e tanta frutta tagliata pezzettini o FARE QUELLA BENEDETTA TORTA: dividi a metà circa 800 g di pastafrolla (qui trovi le ricette migliori); rivesti una tortiera apribile e bucherella il fondo; versa la crema; ricopri con un disco di pasta che devi sigillare bene sui bordi con i rebbi di una forchetta; bucherella anche la superficie e inforna 180°C per circa 40 minuti.