Instagram

Seguimi!

OlioOfficina Festival 2016 – Torna a Milano il mondo dell’olio d’oliva

14 gennaio 2016

Torna al Palazzo delle Stelline di Milano OlioOfficina, la kermesse dedicata all’olio extra vergine di oliva e agli altri condimenti, ideata e diretta dall’oleologo e scrittore Luigi Caricato. Il festival – ormai arrivato alla quinta edizione – si riconferma un appuntamento particolarmente interessante nel panorama dell’informazione gastronomica e prosegue nel suo obiettivo di far mutare la consueta visione dell’olio, innovandola e portandola nel futuro.

Cosa ci sarà di nuovo quest’anno? Per cominciare, Olio Officina Festival abbandona la parola “food”, usata gli anni scorsi ma ormai universalmente abusata, per focalizzarsi sull’olio indagato da ogni possibile angolazione. Ci saranno incontri in cui si discuterà di temi attualissimi, dall’economia dell’olio alla xylella, dalla lotta allo spreco alimentare alle tendenze del gusto.

Tornerà la scuola di assaggio con le masterclass di degustazioni guidate di oli in purezza e momenti dedicati ai bambini, nasi sopraffini non ancora inquinati da giudizi preconcetti.

Grazie a Olitalia – uno dei grandi sponsor della manifestazione – cinque cuochi affermati terranno showcooking tematici: Fabrizio Ferrari (Al Porticciolo 84 di Lecco) e Maurizio Urso (La Terrazza sul mare di Siracusa) si cimenteranno con gli aceti, Pasquale Torrente (Al Convento di Cetara) si esibirà dei fritti all’italiana. Ricette con l’olio extra vergine di oliva monocultivar Ogliarola e l’olio extra vergine di oliva Dop Colline di Romagna invece per i cuochi Massimiliano Mascia (San Domenico di Imola) Roberto Carcangiu, presidente Associazione Professionale Cuochi Italiani.

A cura di Pietro Coricelli, si darà ampio risalto alla cucina crudista, con la performance di cinque chef affiancati da un nutrizionista e dalla campionessa mondiale di assaggio Marina Solinas.

Come ogni anno, anche OlioOfficina 2016 riserverà qualche sorpresa: quest’anno, oltre alle consuete esposizioni d’arte – curate dal movimento culturale Arte Da Mangiare – e gli spettacoli teatrali – tra i quali spiccheranno “Ricomicio da Massimo” di Antonio Pascale, omaggio a Massimo Troisi, – ci sarà una sezione OOF Libri – Pagine di Gusto, dedicata alla presentazione di pubblicazioni – manuali e saggi ma anche testi di narrativa, teatro e poesia – legate al variegato mondo dell’alimentazione. Tra gli ospiti, anche la filosofa del linguaggio Rosalia Cavalieri, che parlerà d’arte dei sapori, e Aldo Nove che disquisirà sull’inafferrabilità del profumo.

Per gli appassionati del collezionismo filatelico venerdì 22 e sabato 23 gennaio tornerà l’evento dell’annullo filatelico di Poste italiane e Olio Officina Festival con due timbri dedicati alla cultura olearia e all’arte dell’assaggio.

Luigi Caricato

Luigi Caricato

Olio Officina Festival – Condimenti per il palato & per la mente

Quinta edizione. Milano, 21-22-23 gennaio 2016

Orari: giovedi 17.00-21.30; venerdi e sabato 9-21.30

Ingresso: € 15/die; ragazzi fino a 13 anni e studenti universitari con tesserino ingresso gratuito

Per consultare il programma completo delle giornate e degli eventi: www.olioofficina.com