COME

I biscotti di Babbo Natale di Alessandro Servida

3 dicembre 2016
alessandro servida e bimba chef
il maestro AMPI Alessandro Servida e una piccola pasticcera

Alessandro Servida e una piccola pasticcera

Li vogliamo fare due biscottini per Natale? Tanto durante il mese di dicembre e nei giorni di vacanza, con i bambini a casa da scuola, non c’è proprio niente da fare (spero si legga la sottile ironia).

Comunque sia,  i biscotti sono veramente un gran bel passatempo e quindi possiamo approfittare della ricetta regalata dal maestro AMPI Alessandro Servida in occasione del passato Salon du Chocolat di Milano in occasione di un laboratorio di pasticceria per bambini organizzato da Kikolle Labs.

Di Alessandro Servida ho scritto parecchio qui e qui ma vorrei sottolineare che ha una pazienza innata con i più piccoli: durante i laboratori, li ha “addestrati” a fare i piccoli pasticceri utilizzando una ricetta semplice e dal risultato garantito: con pasta frolla, colorante, glassa di zucchero e uno stampino a forma di campana, si possono velocemente creare simpatici cappelli di babbo Natale.

i biscotti di babbo natale di alessandro servida

Pastrafolla, glassa, caramelle: i biscotti DDD (dolci, deliziosi, divertenti) di Alessandro Servida

La ricetta è questa (i più grandi possono fare tutto da soli): lavorate in una ciotola 300 g di burro con 200 g di zucchero. Disponete su una spianatoia 500 g di farina a fontana e cospargetela con la scorza grattugiata di un limone o di un’arancia. Distribuite al centro della fontana una bustina di vanillina, 5 tuorli e il burro lavorato con lo zucchero. Lavorate l’impasto, aggiungendo man mano qualche goccia di colorante rosso, fino a formare una palla. Avvolgetela in una pellicola e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti. Stendete l’impasto con un mattarello allo spessore di 3 mm e ritagliate la pasta con uno stampo a forma di campana, senza il batacchio. Trasferite i biscotti su una placca foderata con carta forno e cuocete in forno caldo a 180°C per circa 10 minuti. A questo punto, preparate la glassa montando a neve un albume e aggiungendo pian piano 150 g di zucchero a velo. Una volta cotti i biscotti, trasferite la glassa in una sac-à-poche e decorate la punta e la base della campana. Cospargete la glassa con un pizzico di farina di cocco e lasciate asciugare.

    Leave a Reply