Instagram

Seguimi!

I Cinnamon Rolls di Vanilla Bakery

26 ottobre 2016
Vanilla Bakery - Via San Siro 2 - Milano

I Cinnamon Rolls sono delle “girelle” di pasta lievitata farcite con burro zucchero e cannella.

Sono un dolce semplicissimo, molto diffuso nei paesi nordici – in Svezia si chiamano Kanebulle – ma soprattutto in Nord America.

Questa ricetta dei Cinnamon Rolls viene da un posto molto amato a Milano: Vanilla Bakery.

Sono stata invita a un workshop nel locale più famoso della città per le sue cupcakes – ma anche per i burger, i brunch con le uova alla Benedict e il tacchino nel giorno del Ringraziamento – e il risultato sono stati dei rotolini sofficissimi che – una volta imparati – saranno segnati per sempre nel libricino delle ricette del cuore.

Ringrazio Cristina Bernascone e la sua pasticcera Artemisia per aver voluto condividere un piccolo segreto, sapendo che ciò che rende indimenticabile un dolce non sono solo i grammi ma anche la passione con cui si cucina e lo spirito di un luogo.

Ingredienti per la pasta: 460 g di farina00, 100 g di zucchero, un uovo, 50 g di burro, 250 g di latte, 17 g di lievito di birra.

  • Questo impasto è “all’americana”. Per prima cosa mescola in una ciotola gli ingredienti secchi, farina e zucchero.
  • A parte fai fondere il burro e lascialo raffreddare, sciogli il lievito nel latte leggermente intiepidito, sbatti leggermente l’uovo, poi unisci tutti gli ingredienti umidi.
  • Aggiungi la parte secca e impasta molto energicamente. Potrai usare la planetaria, il Bimby o la macchina del pane. Non sottovalutare le mani: per gli impasti non molto voluminosi continuano ad essere uno strumento praticissimo e …economico.
  • Quando il composto è omogeneo, lascialo lievitare in una ciotola coperta da una pellicola per 2-3 ore.

Ingredienti per la farcitura: 50 g di burro a temperatura ambiente, 30 g di cannella, 150 g di zucchero di canna.

  • Accertati che il burro sia “a pomata”, completamente spalmabile e mescola lo zucchero con la cannella.
  • A questo punto, aiutandoti con un po’ di farina sparsa sul piano di lavoro, stendi la pasta in un rettangolo alto un centimetro. Deve essere più regolare possibile come forma e spessore.
  • Spalmalo di burro – evitando il lato lungo superiore che dovrà rimanere pulito per facilitare la chiusura, e cospargilo di zucchero e cannella.
  • Arrotola partendo da lembo inferiore lungo e forma un rotolo, cercando di non schiacciare l’impasto. Chiudilo bene – la pasta è abbastanza appiccicosa per facilitarti – e poi taglia dei tronchetti alti circa 3 dita.
  • Disponi le girelle su una teglia unta, tutte con il taglio verso l’alto e abbastanza vicine.
  • Cospargi la superficie con un po’ di mix zucchero e cannella e inforna a 175°C per 35 minuti.

Durante la cottura i Cinnamon Rolls lievitano e si attaccano l’uno all’altro. Una volta freddi si staccheranno facilmente, ma è importante che stiano abbastanza serrati per poter crescere in verticale.

Da Vanilla Bakery puoi scegliere farteli servire a colazione con una creamcheese o una salsa di caramello e noci Pecan.

A me i Cinnamon Rolls piacciono solo con tanta cannella (una quantità che stordisce) o con un filo di glassa come i Kanebulle svedesi e non disdegno la variante tradizionale americana, con un’aggiunta di noci tritate nel ripieno.

Mi dici come ti sono venuti?