Instagram

Seguimi!

Linzer Torte

11 Aprile 2019
Linzer Torte con confettura di ribes

La Linzer Torte – o torta della città di Linz – è una splendida crostata morbida con gelatina di ribes o confettura mirtilli rossi.

L’impasto contiene nocciole o mandorle ed è profumato con cannella, chiodi di garofano e scorza di limone. Se queste spezie ti ricordano il Natale, hai ragione: la Linzer Torte è anche una torta del periodo natalizio ma per chi frequenta le dolomiti è un dolce che si mangia quasi tutto l’anno.

Se devo fare una crostata alla marmellata, io scelgo sempre la Linzer.

INGREDIENTI

per una torta dal diametro di 26 cm

  • 125 g di mandorle non sbucciate
  • 125 g di nocciole tostate
  • 250 g di zucchero
  • 350 g di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • La scorza grattugiata di un limone
  • Un cucchiaino di cannella in polvere
  • 4-5 chiodi di garofano ridotti in polvere (una punta di coltello di polvere già pronta)
  • Un pizzico di sale
  • 250 g di burro freddo
  • 1 uovo e 1 tuorlo

Per il ripieno: un barattolo di gelatina di ribes rosso o di confettura di mirtilli rossi

 

Linzer Torte

Linzer Torte: tradizionalmente si usa una confettura di ribes o di mirtilli rossi. In alternativa puoi provare la confettura di lamponi.

COME FARE:

  • Riduci in farina la frutta secca con lo zucchero, poi mescola con farina 00, lievito e tutti gli aromi.
  • Incorpora rapidamente il burro freddo alle polveri, lavorando con la punta delle dita o il coltello, come con una normale pasta frolla.
  • Aggiungi le uova, evitando di scaldare la pasta lavorandola troppo. È piuttosto appiccicosa e tenera ma va bene così.
  • Forma una mattonella, avvolgila nella pellicola e mettila a riposare in frigorifero almeno per un paio d’ore.
  • È una pasta grassa, quindi se usi una tortiera antiaderente non avrai bisogno di ungerla ancora.
  • Prendi poco più della metà della pasta e stendila sul fondo della tortiera salendo verso il bordo. Non ti servirà tirarla, potrai farlo anche con le mani.
  • Distribuisci tutta la confettura.
  • Con le mani, forma dei rotolini sottili come un grissino e disponili a griglia sulla marmellata, sigillando e refilando i bordi come per una crostata.
  • Inforna a 180°C per 45-50 minuti.

Noticine:

Una volta cotta, la Linzer Torte deve aspettare almeno un giorno prima d’essere mangiata e rimane fresca per molto tempo.

C’è chi usa solo nocciole – secondo la tradizione – chi solo mandorle: bilancia le due farine come preferisci. La mandorla ha un sapore più delicato e personalmente preferisco farla prevalere.

Se hai difficoltà a trovare le confetture tradizionali, puoi sostituirle con confettura di lamponi o di ciliegie rosse. Escludi le marmellate troppo dolci come la fragola: questa torta ha bisogno di una marmellata acidula.