Instagram

Seguimi!

Lebkuchen: i biscotti speziati di Natale.

11 Dicembre 2019
Lebkuchen: i biscotti speziati di Natale.

I mercatini di Natale dell’alto Adige sono irresistibili ed è probabilmente il posto più vicino dove puoi aver scoperto i Lebkuchen, i tradizionali biscottini speziati del periodo Natalizio, oltre all’imprescindibile Ikea.

Le varianti dei Lebkuchen esistono in quasi tutta Europa, purché nel posto in cui vengono sfornati faccia freddo.

Perché dovresti farli a casa:

  • sono facili
  • sono divertenti da decorare
  • durano praticamente in eterno, se li vuoi regalare
  • se li appenderai all’albero, profumeranno tutta la casa
  • sono buonissimi (forse avrei dovuto dirlo per prima cosa)

Cosa ti serve per avere biscotti sufficienti fino alla Befana:

  • 350 g di burro
  • 250 g di zucchero bianco
  • 250 g di zucchero di canna scuro
  • 3 uova grandi
  • 150 g di glucosio liquido o di miele d’acacia
  • 1100 g di farina 00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • 25-30 g di spezie miste per panforte (la quantità dipende dall’intensità delle spezie e dal tuo gusto personale: dovrai assaggiare)

Cosa devi fare per avere un buon impasto di biscotti

  • Monta il burro (non freddissimo) con lo zucchero. (5 minuti)
  • Quanto avrai ottenuto una bella crema, incorpora le uova una per volta ed infine il glucosio.
  • Setaccia la farina con la polvere di spezie ed il lievito, poi aggiungila gradualmente al composto di burro.
  • Impasta fino a quando avrai ottenuto una pasta elastica che non si sbriciola. (10 minuti)
  • Dividi la pasta in panetti, avvolgila nella pellicola e lasciala riposare in frigorifero almeno 12 ore. Se ne vuoi cuocere pochi per volta, conserva la pasta dei Lebkuchen in freezer.

Non ti resta che cuocere…

  • Scalda il forno a 170°C e copri di carta da forno le placche che utilizzerai per la cottura.
  • Stendi con il mattarello la pasta alta 5 mm e taglia i biscotti con gli stampini natalizi che hai a disposizione. Per le decorazioni dell’albero, ricordati di fare un forellino per far passare un nastrino, utilizzando una pipetta rotonda o una cannuccia.
  • Fai cuocere i biscotti per 11-15 minuti – dipende dalla loro grandezza – senza farli colorire troppo sui bordi. Non appena vedi che il bordo si abbronza, sfornali immediatamente.
  • Se durante la cottura i buchini dovessero ostruirsi, riaprili subito con un ago da lana mentre sono ancora bollenti.
  • Lasciali raffreddare perfettamente prima di maneggiarli e decorarli.

…ed ora le solite noticine per carpire tutti i “segreti”

Ti consiglio di leggere anche quello che ho scritto a proposito dei biscotti allo zenzero, analoghi ai Lebkuchen.

La pasta di questi biscotti diventa abbastanza scura grazie allo zucchero e alla quantità di spezie: il contrasto che preferisco, quando li decoro, è la classica ghiaccia reale.

Non sai dove comprare le spezie per i Lebkuchen?

Hai già cercato in farmacia, chiedendo le spezie da panforte? In erboristeria? On line?

Le spezie di questo Natale le ho comprate al Borough Market a Londra, a Bolzano da Thaler (ma anche in qualsiasi panificio, prima delle feste) e a Milano da Tutte le Spezie del Mondo.

Se proprio non sai più dove sbattere la testa, metti nel mortaio cannella, cardamomo, noce moscata, chiodi di garofano, anice, zenzero e un po’ di pepe.